Limiti imposti alla dichiarazione di fallimento

Se non puoi ripagare il tuo debito e fallire, ciò avrà vari effetti sulla tua vita quotidiana. Quando un individuo viene condannato al fallimento, viene prima limitato a varie qualifiche legali. Non puoi essere un avvocato, un contabile certificato, un esecutore testamentario, ecc., Né puoi ricoprire la carica di revisore, direttore o direttore aziendale. Inoltre, una persona condannata a fallimento sarà tenuta a fornire una spiegazione ritenuta necessaria. Anche la residenza è soggetta a restrizioni e non è possibile modificare il luogo di residenza senza il permesso del tribunale. Anche la posta sarà limitata e il curatore fallimentare riceverà prima posta e telegrammi indirizzati al fallito. Il curatore fallimentare può anche controllare il contenuto della posta. L’agenzia di credito verrà informata che è stato dichiarato fallito. I prestiti nel credito al consumo richiedono una revisione, ma non la supereranno mentre le informazioni sono registrate presso l’ufficio del credito. Oltre alle restrizioni legali, ci sono anche restrizioni sociali che derivano da una dichiarazione di fallimento. Essere condannati al fallimento significa perdere credibilità finanziaria. Ci saranno alcuni inconvenienti sociali, alcune attività commerciali e alcuni inconvenienti nella nostra vita quotidiana. Ci saranno restrizioni e restrizioni minori, ma potrebbe essere inevitabile finché sei stato condannato a bancarotta.

コメントを残す

メールアドレスが公開されることはありません。 * が付いている欄は必須項目です

CAPTCHA


error: Content is protected !!